To show sotck chart

Archive for dicembre, 2013

L’Iran fara’ precipitare il prezzo del petrolio?

di Riccardo Gaiolini

Petrolio-analisi-sullandamento-dei-prezzi-1-by-Mercati-e-Investimenti-.-it

L’Iran ha di recente raggiunto un accordo internazionale con il Gruppo dei Paesi denominato 5 + 1 (USA, Regno Unito, Francia, Russia, Cina e Germania) per limitare il suo programma nucleare, in cambio di un allentamento delle sanzioni economiche imposte al paese.

In data odierna, il Viceministro degli Esteri iraniano negoziatore sul nucleare, si e’ detto disponibile a una nuova intesa sulla questione, in modo da chiudere con una soluzione diplomatica in dossier “nucleare dell’Iran”.

Sulla scia di questo accordo, alcuni analisti geopolitici hanno ipotizzato che l’Iran, ritornando prepotentemente sul mercato del greggio, ne faccia precipitare i prezzi.

Per coloro i quali investono nel settore energetico, la questione assume particolare rilevanza. 

Read more »

Il modello Cipro esteso alla UE: prelievi forzosi e “bail-in”

di Riccardo Gaiolini

banksters

Il 10 e 11 dicembre, Ecofin e Parlamento Europeo hanno mosso un ulteriore passo verso l’estensione del modello Cipro alla UE. Ovvero il “furto dei risparmi” per risanare i bilanci delle banche a causa delle incursioni speculative con i soldi dei risparmiatori stessi, da parte dei gestori degli istituti finanziari.

Sono state proprio le speculazioni finanziarie delle banche (con i soldi dei risparmiatori) a innescare la grande crisi del 2007 di cui oggi ne vediamo i deteriori effetti.

Le banche speculatrici, nel 2007, ricattarono i governi di non emettere piu’ credito se non fossero state salvate (bail-out) con i soldi dei contribuenti.

Read more »

Come funziona (e cosa non funziona) nel “quantitative easing” della FED

di Riccardo Gaiolini

QuantatiativeEasingHowDoesItWorkExpalined

E’ dall’inizio della crisi, nel 2008, che leggiamo e sentiamo spesso le parole  “quantitative easing”, riguardo alle politiche delle Banche Centrali (soprattutto da parte della FED).

Innanzitutto: tradotta in italiano cosa significa “quantitative easing”?

L’espressione puo’ essere tradotta con “alleggerimento quantitativo”, oppure “alleggerimento monetario”.

In poche parole essa sta a significare: espansione monetaria. 

Read more »

La “ripresa” dell’economia USA? Una bufala!

di Riccardo Gaiolini 

shapeimage_22

Come ho ‘ scritto e approfondito nel mio pamphlet, nelle nostre Societa’ Occidentali, che non sono caratterizzate da uno o piu’ Poteri nelle mani di una Burocrazia Onnipotente (come nell’URSS – nel quale l’imposizione della censura e il sistema di controllo delle informazioni era prassi fondamentale), diviene fondamentale per le Oligarchie, infondere valori e credenze alle Masse, tramite lo strumento della PROPAGANDA.

I MASS MEDIA assolvono precisamente a questa funzione, ovvero manipolare sistematicamente la mente della massa tramite informazioni fuorviante, occultamento delle verita’ e comunicando messaggi funzionali all’Elite dominante.

Ecco un esempio pratico, da cui scaturisce l’approfondimento di questo articolo.

I Media continuano a propinarci la favoletta della “ripresa” economica degli USA.

Read more »

L’importanza dell’investimento nel settore energetico

di Riccardo Gaiolini

Molte persone non riescono a comprendere l’importanza  e il ruolo dell’energia nelle nostre societa’ tecnologicamente avanzate.

Vi faccio un esempio.

Poniamo il caso che nella vostra citta’ accada un “blackout”.

Se siete in casa durante il “blackout” non potete;

– prendere l’ascensore; guardare la TV; accendere le luci; se accade d’estate non potete accendere il ventilatore o l’impianto dell’aria condizionata; non potete usare il fono; il cibo nel vostro frigorifero, se il “blackout” fosse prolungato, potrebbe decomporsi.

Read more »

L’importanza della diiversificazione valutaria di portafoglio nell’era-post-petrodollaro

di Riccardo Gaiolinitoiletpaper-money

Nel mio ultimo report (Barometro settimanale dell’oro del 07.12..2013), evidenzio due importanti notizie passate inosservate dai nostri Media Mainstream.

In sintesi (se volete approfondire, leggete il mio report di cui sopra  presso Deshgold.com):

–  La Cina, e’ pronta a quotare in YUAN,  su un nuovo mercato a termine (futures) i prezzi del petrolio greggio; la nuova piattaforma di contrattazioni sara’ lo Shangai Futures Energy Exchange (il quale sara’ direttamente concorrente del New York Merchantile Exchange – NYMEX – e con l’International Petroleum Exchange);

Read more »

L’enorme bolla speculativa del mercato azionario USA

di Riccardo Gaiolini

bubble-pops

Nonostante le continue rassicurazioni dei “Media Mainstream” e della Federal Reserve, personalmente ritengo che (nonostante il sottoscritto non sia un Premio Nobel per l’economia….:-) :-) il mercato azionario americano, abbia raggiunto prezzi che non riflettono l’andamento dell’economia reale a stelle e strisce.

Non possiamo dire con certezza quando la bolla esplodera’; io eviterei di investirci sul lungo termine, entrandoci in questo momento (ma questa e’ una mia opinione). 

Io ho affermato che il mercato azionario USA e’ preda di una bolla speculativa; la causa e’ da ricercarsi nelle continue iniezioni di liquidita’ della FED (quantitative easing), le quali, invece di alimentare l’economia reale hanno gonfiato la speculazione sui tre indici azionari americani.

Vi sono segnali evidenti che il mercato azionario USA sia preda di una “bolla”.

Analizziamone alcuni. Read more »

Riccardo Gaiolini intervista il Dr. Giacomo Saver di “Segretibancari”

di Riccardo Gaiolini

Potete ascoltare l’intervista effettuata dal sottoscritto, al Pioniere dell’Investimento Consapevole, il Dr. Giacomo Saver di Segretibancari.com 

In quest’intervista scoprirete:

– le origini delle grandi frodi ai danni dei risparmiatori;

– la commistione (e il conflitto d’interesse) tra fondi comuni e banche commerciali;

– le cause delle deludenti performances dei fondi comuni e delle Sicav;

– i costi occulti e nascosti di alcuni prodotti finanziari di assai dubbia profittabilita’ per il risparmiatore;

e altro ancora.

Buon ascolto!

 

 

Warren Buffet investe in Canada

di Riccardo Gaiolini

Warren-Buffett-9230729-1-402

Questo e’ il secondo articolo che punta a dimostrare che il Canada, attualmente, e’ uno dei migliori luoghi economici al mondo ove investire i propri risparmi.

Ne seguira’ un terzo.

Ma andiamo per ordine.

Read more »