To show sotck chart

Posts Tagged ‘Educazione Finanziaria’

Steen Jakobsen: “aspettatevi una correzione dei mercati di almeno il 30%”

di Riccardo Gaiolini

Steen Jakobsen, Chief Investment Officer presso Saxo Bank, in una lunga intervista con Chris Martenson di “Peakprosperity.com” fa il punto della situazione dei mercati.

Steen concorda sul fatto che, le banche centrali hanno fallito nel tentare di stimolare la crescita tramite l’espansione monetaria (quantitative easing).

In buona sostanza, quest’emissione di moneta virtuale, e’ andata a gonfiare bolle speculative (sull’azionario in primo luogo); l’offerta di moneta, invece, NON si e’ riflessa nell’economia reale; le piccole e medie imprese (motore della crescita, hanno visto ben poco di questo credito) e la disoccupazione e’ dilagata, sia in Europa che in USA.

Di conseguenza, come dicevo, i prezzi delle attivita’ finanziarie sono esplosi al rialzo; Steen anticipa che VI SARA’ UNA CORREZIONE RIBASSITA, GIA’ QUEST’ANNO, DEL 30% O PEGGIO.  Read more »

Sai che cos’e’ il diabolico “trading ad alta frequenza” e come influsice sui tuoi risparmi?

di Riccardo Gaiolini

dEVIL

Hai mai sentito parlare del “trading ad alta frequenza” (High Frequency Trading)?

I “Media-Mainstream”, i Media di Regime, non ne parlamo MAI.

In breve, esso e’ una modalita (a mio modo di vedere, “diabolica”)’ di intervento sui mercati finanziari, tramite sofisticati software di compravendita di ogni tipo di assets; questi software e hardware, sono guidati da algoritmi matematici che permettono all’Elite bancaria, la quale ne fa largo uso, di emettere ordini di vendita e acquisto di qualsiasi titoli, in frazioni di secondo.

Permette loro anche di “manipolare il mercato” in qualsiasi direzione essi desiderano.  Read more »

Cronaca di un viaggio Oltrecortina: ovvero dell’evanescenza di tutte le valute

di Riccardo Gaiolini

Trovi questo articolo, in originale su Deshgold. L’ho ripreso sul mio sito, perche’ e’ un’esperienza significativa della mia vita. 

Quello che stai per leggere e’ un breve racconto tratto da un’esperienza personale, vissuta in prima persona dal sottoscritto.

Un’esperienza che mi ha donato consapevolezza, piu’ dell’assidua lettura  dei libri di storia della moneta, dell’evanescenza di ogni valuta nel divenire storico. 

E dell’inevitabile dissolvenza di ogni sistema politico ed economico. 

Avevo 15 anni. Agosto del lontano 1985. Il sottoscritto e i miei genitori intraprendono un viaggio di vacanza, di tre settimane, con destinazione Oltrecortina (Cecoslovacchia, Ungheria e Yugoslavia).  Read more »

17 ragioni per possedere ORO FISICO DA INVESTIMENTO (da non perdere). La vera origine dell’oro: dalle ESPLOSIONI STELLARI!

di Riccardo Gaiolini

supernova

 

Ti traduco in italiano il contenuto di questo video. A me piace moltissimo, sia dal punto di vista culturale che dal punto di vista strettamente finanziario. Vuole servire a farti comprendere l’importanza DELLA DIVERSIFICAZIONE DI PORTAFOGLIO in oro. E’ fondamentale diversificare il proprio portafoglio, non solo tramite diversificazione di assets puramente finanziari (azioni, obbligazioni, conti deposito, titoli di stato), ma anche TRAMITE assets fisici (come per esempio l’oro da investimento).

#17L’oro è la forma più pura di denaro.

JP Morgan, un tempo il banchiere più potente del mondo, era solito dire:  “L’oro è  denaro . Tutto il resto è credito”.

Se comprendi  questa affermazione sarai sulla strada giusta per liberarti dall’indigenza e creare  ricchezza intergenerazionale .

L’oro possiede tutte le caratteristiche del denaro:

( 1 ) durevole , motivo per cui non usiamo il mais come moneta di scambio…

( 2 ) divisibile , motivo per cui non usiamo opere d’arte come moneta di scambio….. Read more »

Il Parco Buoi, gli Asini e i Minchioni

di Riccardo Gaiolini

parcoboui

 

Ti ho piu’ volte messo in guardia dall’investire in questo momento nei MERCATI AZIONARI.

Le quotazioni delle Borse sono ai massimi (soprattutto quelle Statunitensi: Dow Jones, Standard & Poor’s 500, Nasdqaq e Russell 2000).

Leggi questo mio articolo e quest’altroRead more »

Il crollo del prezzo del rame ci indica che i mercati azionari sono disconnessi dalla realta’

di Riccardo Gaiolini

500_rameII

 

Il prezzo del rame e’, storicamente, un buon indicatore della salute dell’economia.

E’ un rilevatore anticipatore dei trends dell’economia globale. 

Questo metallo e’ ampiamente utilizzato nell’industria elettronica, nell’industria manifatturiera, nonche’ nell’industria edilizia.  Read more »

Prezzo del Rame e mercati azionari

di Riccardo Gaiolini

500_rameII

Il rame e’ utilizzato nell’industria automobilistica in quella automobilistica e nell’edilizia residenziale.

Il suo andamento e’ in grado di offrirti interessanti indicazioni circa il corso dell’economia.

Il prezzo del rame sta calando vistosamente da inizio marzo; a inizio gennaio era quotato $3,40 per libbra, giovedi’ a toccato un minimo a $2.95 per libbra. 

Nelle fasi espansive dell’economia si determina un rafforzamento della domanda e delle sue quotazioni; per converso, quando le quotazioni del rame decrescono, esse segnalano un rallentamento, un indebolimento economico. Read more »

Le conseguenze finanziarie del declino demografico del Giappone

di Riccardo Gaiolini

crack-japan

 

Un paio di sere fa, ho parlato con un promotore finanziario di un nota banca (di cui non faro’ il nome).

Non era a conoscenza del fatto che il sottoscritto e’ un analista dei mercati finanziari, e mi ha proposto di “diversificare” il mio portafoglio investimenti, puntando sull’azionario e obbligazionario giapponese, tramite fondi comuni d’investimento.

La “diversificazione” era anche di natura monetaria: mi prospettava il Giappone come forma di differenziazione valutaria dei propri risparmi (ovviamente, l’investimento era espresso in Yen Giapponesi).

Gli feci notare che l’indice Nikkei (mercato azionario giapponese) e’ in territorio negativo da qualche mese. Il promotore mi ha ribattuto che l’investimento proposto deve intendersi di “lungo periodo”, pertanto non avrei dovuto tenere in considerazione i movimenti di breve termine dell’azionario giapponese. Read more »

Ancora sul “crash” di Bitcoin

di Riccardo Gaiolini

unnamed

Nonostante, come ho gia’ scritto,  io sia un SOSTENITORE delle criptovalute (a scanso di ogni equivoco),  ho sempre sconsigliato di investirci i propri risparmi IN QUESTO MOMENTO STORICO; se vuoi investirci, fallo, ma  in modo estremamente ridotto. Esponiti finanziariamente AL MINIMO! Altrimenti stacci lontano, rischi di scottarti.

Anche il sottoscritto e’ un “Libertario”, sostenitore delle valute digitali libere da interferenze governative e dalle Banche Centrali. MA RIMANGO CON I PIEDI BEN PIANTATI A TERRA! E per ora io NON ci investo neppure un Euro.  Read more »

2014: FINE DI BITCOIN?

di Riccardo Gaiolini 

unnamed

Bitcoin e’ la piu’ importante tra le criptovalute: il suo valore, nonostante i recenti ribassi, rimane piu’ alto rispetto alle concorrenti, Ripple, Litecoin e Peercoin e, piu’ recentemente, di Dogecoin.

Ma il 2014 si sta rivelando un’annata davvero difficile per Bitcoin, e gli investitori si stanno chiedendo se questa valuta-on-line (o criptovaluta) potra’ sopravvivere in futuro.  Read more »